Spedizione gratuita per acquisti superiori a 50€ | Trova le informazioni sulla consegna durante le festività qui
Leggi sulla consegna natalizia qui
Carrello 0

Il tuo carrello e' vuoto

Menu
SPEDIZIONE GRATUITA PER ACQUISTI SUPERIORI A 50€

CONSEGNA GRATUITA PER GLI ORDINI SOPRA I 50€

RESO GRATUITO ENTRO 14 GIORNI

Indietro

Bottega Veneta

Lusso discreto, materiali nobili, dettagli eleganti, lavorazione artigianale e innovazione, sono le caratteristiche distintive della Maison italiana Bottega Veneta. Un marchio apprezzato in tutto il mondo, che ha promosso un nuovo standard di lusso grazie alle sue creazioni raffinate e discrete sprovviste di grandi loghi o dettagli appariscenti.

La storia del brand

Renzo Zengiaro e Michele Taddei fondano Bottega Veneta a Vicenza nel 1966, scegliendo la parola “bottega” per sottolineare il carattere artigianale della produzione. Negli anni ’70, i due lasciano Bottega Veneta e le redini dell'azienda vengono riprese da Laura Moltedo, ex moglie di Michele. Fin dal principio, la Maison propone borse in pelle dallo stile elegante e lussuoso, realizzate secondo le tecniche tradizionali dei maestri artigiani veneti. Già negli anni '70 Bottega Veneta conosce un rapido successo, grazie anche allo slogan “Quando le tue iniziali sono sufficienti” e il brand sbarca negli Stati Uniti, dove riesce a conquistare una clientela importante, composta da celebrities come Jackie Onassis, Mary Tyler Moore e Andy Warhol, solo per citarne alcune. Nel 1975, la casa di moda italiana estende la sua produzione alle scarpe, mentre nel 1998 lancia la prima collezione di prêt-à-porter. Nel 2001, Bottega Veneta entra a far parte del gruppo Gucci e Tomas Maier viene nominato direttore creativo del brand, ruolo che ricoprirà per ben 17 anni. Nel 2018, al suo posto subentra lo stilista Daniel Lee. Oggi, Bottega Venta è un marchio molto forte, venduto in oltre 200 boutique e in migliaia di negozi multimarca.

L'intrecciato: il marchio di fabbrica di Bottega Veneta

Fin dagli inizi, Bottega Veneta realizza borse e articoli di pelletteria con la tecnica dell'intreccio che, ancora oggi, rappresenta la firma del brand. Negli anni '70, le borse venivano realizzate con la stessa pelle delle sellerie e per questo erano molto rigide e pesanti. Bottega Veneta rivoluziona il mercato, impiegando la stessa pelle utilizzata per la produzione dei guanti e dando vita a borse morbidissime, leggere e flessibili, sfoderate e realizzate a mano. Bottega Veneta si distingue fin da subito per il suo design discreto, raffinato e minimalista, rinunciando a loghi e dettagli vistosi per rivolgersi ad un cliente sofisticato, sicuro di sé e del proprio stile. Stagione dopo stagione, l'intrecciato viene reinterpretato attraverso nuovi colori e materiali e declinato in borse, scarpe e articoli di piccola pelletteria, esprimendo l’estetica sobria e sofisticata della griffe.

Creazioni lussuose senza eccessi

La Maison di moda italiana Bottega Veneta è apprezzata a livello internazionale per le sue creazioni, sinonimo di qualità insuperabile e lusso Made in Italy. Le collezioni del brand si caratterizzano per un'eleganza discreta e uno stile senza tempo, in cui prevalgono linee essenziali e senza fronzoli. Il design no-logo non prevede eccessi, lo stile di borse e abbigliamento è sobrio per esprimere un lusso discreto e raffinato. I colori impiegati sono neutri e piuttosto classici, senza mai essere noiosi. Le borse firmate Bottega Veneta sono realizzate con i migliori pellami, come nappa, camoscio, vitello cerato, coccodrillo, lucertola e pitone e non mancano ricami realizzati a mano, inserti in metallo e in pellami esotici per catturare l’occhio dei clienti più esigenti.

filtro

967 risultati

Pagina 1 di 10

Prossima

Pagina 1 di 10